Chi sono



Sono Valentina Spagni, una psicologa, e nel mio lavoro mi dedico ad accompagnare le persone in un percorso di conoscenza di sé stessi e di ricerca del benessere. Mi occupo di adulti, bambini e adolescenti attraverso percorsi individuali e di gruppo. Da alcuni anni opero nel mondo della scuola come educatrice e insegnante di sostegno; fin da bambina, poi, coltivo la passione per la danza, che tuttora riempie il mio tempo libero come insegnante e coreografa per gruppi di bambini e adolescenti. Fra questi tre mondi – psicologia, educazione e danza – in apparenza così diversi, c’è un vaso comunicante che li unisce e li arricchisce reciprocamente: le emozioni.

Le emozioni sono il motore dei nostri comportamenti e connotano ogni esperienza di vita.  Tutti noi amiamo quelle positive, che danno colore e vivacità ai nostri momenti più intensi, mentre faremmo volentieri a meno di quelle negative, percepite più come un ostacolo che come una risorsa, a partire dalla paura. In realtà tutte le emozioni hanno una specifica funzione – e quindi una loro utilità – e sono per questo definite funzionali. Anche la paura, ad esempio, serve per sottrarci a un pericolo o per aumentare il nostro impegno: è normale avere paura prima di un compito in classe.  Talvolta però, a causa di periodi di vita complessi, problemi relazionali, stress o affaticamento, le emozioni possono diventare disfunzionali: la paura si trasforma in panico, la tristezza in depressione. Allora sì l’emozione è un ostacolo. Spesso questa “trasformazione” dipende dai nostri pensieri e dalla lettura che diamo agli eventi. Lo stesso evento infatti, in base alla nostra personale interpretazione, può diventare stimolante e gioioso o stressante e indesiderato.


valentina spagni, psicologa, chi sono, adulti, bambini, scuola, benessere, emozioni

a
Il mio lavoro consiste nell’aiutare le persone a riconoscere ed elaborare le proprie dinamiche interne in modo da poter vivere nel modo migliore (cioè più funzionale) le proprie emozioni.

a
Questo punto di vista è arricchito e rafforzato dalla mia esperienza con i bambini, soprattutto nel contesto scolastico. Sono loro che mi insegnano a guardare le cose da un’altra prospettiva e a vivere le difficoltà come uno stimolo e non come un ostacolo.
Per tutte queste ragioni mi appassiona aiutare adulti e bambini a sviluppare il loro massimo potenziale, ricercando crescenti livelli di specializzazione.

Vuoi conoscere qualcosa in più del mio percorso di studi e lavoro?
Clicca sul pulsante qui sotto!